Scrivere per le cose che non possono parlare

Scrivere è come rasentare il fuoco, e non esiste formula per non bruciarsi.

20225_10153539713992922_7949655818180292922_n

La scrittura non è un atto neutro, perché il risultato, quando si scrive, non è mai rimanere se stessi, ma accettare la scelta di ogni singolo giorno e di raccontare tutta intera la vita, tutta la bellezza, tutto il dolore fuori e dentro la pagina.

Significa rompere il silenzio e mettersi a parlare, creare un luogo di trasformazione che fa di voi stessi un mondo verso cui puntare il senso della vita.

Scrivere è un’alleanza con le cose che non possono parlare, che aspettano sotto l’ombra di essere chiamate ed evocate, prima che il fuoco della vita se le prenda e le ammutolisca.

Siamo invitati a rasentare quel fuoco, a mostrare come bruciano i ricordi e in quante fiamme di vita fanno l’amore gli uomini.

Ogni linfa di fuoco è una nuova opportunità per ampliare il senso del mondo, ogni parola che sgorga da voi serve per definire una nuova direzione e far prendere una nuova strada al fuoco.

Compito di uno scrittore è raccontare le fiamme, in nome di che cosa bruciano, verso cosa si protendono e da che cosa sono state generate.

Per fare questo bisogna guardare il fuoco negli occhi, per poterlo raccontare, per capire e per capirsi.

Perché un mondo fatto di parole può schivare il fuoco, perché un mondo fatto di parole può essere più duro della pietra.

Francesco Izzo

3 risposte a “Scrivere per le cose che non possono parlare

  1. Pingback: bla bla blogger 4 settembre 2015 - Social-Evolution di Paola Chiesa·

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...