Le Officine del Racconto – 1 febbraio, Napoli: Scrivere un romanzo

Scrivere un romanzo è presentata spesso come un’impresa titanica, il cui processo creativo viene avvolto dalla sacralità e dal mistero. Come si crea un personaggio con un conflitto interessante? Come strutturare la trama e gestire le sottotrame? In che modo inserire i colpi di scena per creare la giusta tensione nel lettore? Il corso di Napoli dell’1 febbraio risponde a queste ed altre domande, e fornisce una serie di strumenti per mettere in grado l’allievo di costruire il proprio romanzo a partire dall’idea iniziale.

 

Titolo: SCRIVERE UN ROMANZO
Luogo: Centro Italiano, Vico S.Maria dell’Aiuto 17 – Napoli
Orario: 10 -16
Costo: 40 euro
Docente: Francesco Izzo

 

Scrivere

 

Introduzione al romanzo
Definizione di romanzo: dal racconto orale al ‘mondo scritto’
Forme del romanzo
La struttura del romanzo
Che tipo di narratore sei?

 

Scrivere il personaggio
La caratterizzazione fisica e psicologica
Modi per rivelare il personaggio
La azioni dei personaggi
Il personaggio e il cambiamento
Studi sul personaggio: Dostoevskij, Flaubert, Fante, Pavese.
Determinare l’azione del personaggio: il desiderio e il conflitto
Laboratorio: preparare una scheda per il personaggio
Dal personaggio alla narrazione
Creazione dell’antagonista

 

Le ambientazioni
Il luogo della storia
L’epoca storica
Il periodo dell’anno
Atmosfera e stato d’animo
Gli elementi esterni
La geografia fisica

 

Il punto di vista
Il punto di vista in prima persona
Il punto di vista in terza persona (interno)
Il punto di vista in terza persona (esterno)
Il punto di vista onnisciente
Il punto di vista in seconda persona

 

Bibliografia parziale del corso
Georges Simenon, “Lettera al mio giudice”
Marguerite Yourcenar, “Memorie di Adriano”
Jane Austen, “Emma”
Stendhal, “Il rosso e il nero”
Victor Hugo, “I miserabili”
Lev Tolstoj, “Guerra e pace”
Fëdor Dostoevskij, “I fratelli Karamazov”
John Fante, “Chiedi alla polvere”
Cesare Pavese, “La luna e falò”
William Faulkner, “Mentre morivo”
Gustave Flaubert, “Madame Bovary”
Charles Dickens, “Grandi speranze”
Elsa Morante, “La storia”
Gabriel Garcia Marquez, “Cent’anni di solitudine”

 

Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa di Napoli potete mandare una email a corsidiscritturacreativa@gmail.com oppure telefonare al numero 348 3235264

Annunci

Le Officine del Racconto – 18 gennaio: corso di sceneggiatura

Nella lezione del 18 gennaio verranno affrontate tutte le problematiche inerenti la costruzione di una sceneggiatura. Attraverso una simulazione collettiva, realizzeremo tutte le fasi del processo creativo che questa particolare e complessa forma di scrittura richiede: dall’individuazione dell’idea iniziale e del tema, alla costruzione dei personaggi e delle scene, fino allo sviluppo della trama principale e di quelle secondarie per arrivare alla prima versione di uno script per il cinema.

Corso di sceneggiatura

Corso di sceneggiatura – Prima unità
Il protagonista e l’obiettivo
La costruzione del conflitto
Il lavoro sul tema e la premessa tematica
Tensione principale, culmine e risoluzione
L’azione del personaggio e il dialogo
Gli elementi visivi
Gli ostacoli e gli antagonisti
L’unità drammatica
Azione drammatica e climax
Antefatti e conseguenze
La struttura in tre atti
Le regole per la riscrittura
Lo schema per la trama

Titolo: CORSO DI SCENEGGIATURA – PRIMA UNITA’
Luogo:
Roma, Accademia di Città Giardino, via Cimone 150 – zona Montesacro (Piazza Sempione)
Orario: 10 – 17 (con una pausa pranzo intorno alle 13)
Costo: 40 euro
Docente: Frncesco Izzo

Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione e di partecipazione scrivere all’indirizzo corsidiscritturacreativa@gmail.com, oppure telefonare al 348 3235264.