Le Officine del Racconto – 9 marzo: Scrivere il personaggio – Il viaggio dell’eroe

I grandi libri raccontano storie. Quelle più coinvolgenti e che ci costringono a rimanere col fiato sospeso dalla prima all’ultima pagina sono quelle che sempre hanno al centro il disegno di un personaggio indimenticabile. Qualcuno, sia esso un eroe o un’eroina, che entrerà nel nostro immaginario collettivo. L’Officina di Roma del 9 marzo parlerà dei personaggi e del loro viaggio e spiegherà come sia possibile costruire una storia attorno al loro percorso creativo.

tumblr_mg32ocHGwt1s0iigso1_500

Il viaggio dell’eroe
Scrittura e cambiamento
Le fasi del viaggio
Eroi disponibili ed eroi riluttanti
Gli eroi feriti: “Lord Jim” di Joseph Conrad
Gli eroi solitari e gli eroi catalizzatori
L’arco di trasformazione del personaggio
La funzione della prova per il personaggio
Morte e rinascita: interpretazione de “La macchia umana” di Philip Roth

Testi:
“Lord Jim” di Joseph Conrad
“On The Road” di Jack Kerouac
“La signora Dalloway” di Virginia Woolf
“La macchia umana” di Philip Roth
“La luna e i falò” di Cesare Pavese
“La cognizione del dolore” di Carlo Emilio Gadda
“Le illusioni perdute” di Honoré de Balzac
“Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway
“La coscienza di Zeno” di Italo Svevo
“L’amore ai tempi del colera” di Gabriel Garcia Marquez
“Il processo” di Franz Kafka
“Tempi moderni” di Charlie Chaplin
“Apocalypse Now” di Francis Ford Coppola

Personaggio e caratterizzazione (prepararsi al viaggio)
La cassetta degli attrezzi
Il corpo e il simbolo: la deformazione del personaggio
Eroi e solitudine
Elogio della caricatura
Caratterizzazioni notevoli
I personaggi secondari
Gestire la complessità: il cambiamento del personaggio
Le Officine dei maestri

Testi:
“Il grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald
“Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar
“Oltre il confine” di Cormac McCarthy
“Il lungo addio” di Raymond Chandler
“Il libro delle illusioni” di Paul Auster
“Aracoeli” di Elsa Morante
“Casablanca” di Micheal Curtiz
“La bottega del caffè” di Carlo Goldoni
“Macbeth” di William Shakespeare

Laboratorio di scrittura:
L’arco di trasformazione del personaggio: il viaggio

TitoloSCRIVERE IL PERSONAGGIO – IL VIAGGIO DELL’EROE
Luogo:  Roma, Scuola di Città Giardino, via Cimone 150 – Zona Montesacro (Piazza Sempione)
Costo:  70 euro
Docente: Francesco Izzo

Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa di Roma potete mandare una email a corsidiscritturacreativa@gmail.com oppure telefonare al numero 348 3235264

Annunci

Le Officine del Racconto – 16 febbraio: Scrivere un romanzo – gli elementi dello stile

Secondo il grande critico letterario David Lodge “la narrativa è un’arte essenzialmente retorica – vale a dire che il romanziere e lo scrittore di racconti ci persuade a condividere un certo modo di vedere il mondo per tutta la durata dell’esperienza di lettura, effettuando, quando vi riesce, quella estatica immersione in una realtà immaginata”. L’Officina del 16 febbraio di Roma illustrerà come gli scrittori costruiscono, attraverso lo stile, un mondo dotato di senso attraverso parole, frasi e punteggiatura. Come, cioè, attraverso gli elementi primordiali della scrittura  – cioè le parole – sia possibile realizzare quell’incantesimo artigianale definito stile letterario.

Scrittura e retorica
La questione della forma
Frasi, paragrafi e capitoli: lo spazio del testo
La punteggiatura: l’arte della pausa
Scrittura e ritmo: da Marcel Proust a Jack Kerouac
Lettura ad alta voce
Le descrizioni
I dialoghi

264223_1772655725446_1510887713_31317350_3919161_nTesti:
“Alla ricerca del tempo perduto” di Marcel Proust
“On The Road” di Jack Kerouac
“La signora Dalloway” di Virginia Woolf
“Viaggio al termine della notte” di Louis-Ferdinand Céline
“Il partigiano Johnny” di Beppe Fenoglio
“Ulisse” di James Joyce
“La cognizione del dolore” di Carlo Emilio Gadda
“Madame Bovary” di Gustave Flaubert
“Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway
“La camera azzurra” di Georges Simenon
“Cent’anni di solitudine” di Gabriel Garcia Marquez
“Il processo” di Franz Kafka

Scrittura e stile
Il linguaggio figurato
Leggerezza e pesantezza dello stile
Metafore: come e quando usarle
La ‘voce’ dello scrittore
Le Officine dei maestri
Scrivere come i grandi: Gabriel Garcia Marquez, Haruki Murakami, Elsa Morante e Italo Calvino

Testi:
“Norwegian Wood” di Haruki Murakami
“Memorie di Adriano” di Marguerite Yourcenar
“Il gabbiano” di Sandor Marai
“La nausea” di Jean-Paul Sartre
“Cecità” di José Saramago
“L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera

Laboratorio di scrittura:
Esercizi di stile alla maniera di Raymond Queneau

TitoloSCRIVERE UN ROMANZO – GLI ELEMENTI DELLO STILE
Luogo:  Roma, Scuola di Città Giardino, via Cimone 150 – Zona Montesacro (Piazza Sempione)
Costo:  70 euro
Docente: Francesco Izzo

Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa di Roma potete mandare una email a corsidiscritturacreativa@gmail.com oppure telefonare al numero 348 3235264