Le Officine del Racconto, 10 novembre: Scrivere un racconto

«C’è chi dice che il racconto sia una delle forme letterarie più difficili, e io mi sono sempre chiesta il perché di questa convinzione, visto che a me pare uno dei modi più spontanei e fondamentali dell’espressione umana».  Questa affermazione della scrittrice americana Flannery O’Connor mette in evidenza due aspetti fondamentali dell’arte narrativa: da un lato la spontaneità della forma, dall’altro la difficoltà di raggiungere la semplicità e di colpire il lettore con uno strumento così sintetico ed essenziale. L’Officina di Roma del 10 novembre affronterà tutte le questioni più spinose dell’arte di scrivere racconti, attraverso l’analisi dettagliata dei testi dei grandi maestri di questo genere letterario e l’illustrazione di una serie di regole da tener presente nella costruzione dei propri racconti.

Gli elementi strutturali del racconto

Racconto o novella: gli aspetti formali del racconto
Forma e natura del racconto
La costruzione del personaggio nel racconto
Le ambientazioni
Analisi della novella “La casa Tellier” di Guy de Maupassant
Analisi di “Cattedrale” di Raymond Carver
Analisi de “Il campo di grano” di Cesare Pavese
Analisi de “La signora col cagnolino” di Anton Cechov
 
Dall’idea al racconto
Trovare l’idea iniziale
Il germe del racconto: la prima lavorazione
Creare una mappa del racconto
I problemi nella prima stesura
I principi tecnici della revisione
Dalla prima alla seconda stesura
Il metodo di Raymond Carver
Il metodo di Ernest Hemingway
 
Bibliografia parziale del corso
“Cattedrale” di Raymond Carver
“Tutti i racconti” di Ernest Hemingway
“Racconti” di Cesare Pavese
“Ultimo viene il corvo” di Italo Calvino
“Il vecchio e il mare” di Ernest Hemingway
“La signora col cagnolino” di Anton Cechov
“Le notti bianche” di Fëdor Dostoevskij
“In fuga” di Alice Murno
“Finzioni” di Jorge Luis Borges
“Il messaggio dell’imperatore” di Franz Kafka
“Come scrivo racconti” di W. Somerset Maugham
“Natura e scopo della narrativa” di Flannery O’Connor
“Gente di Dublino” di James Joyce
 
Titolo:  SCRIVERE UN RACCONTO
Luogo:  Roma, Scuola di Città Giardino, via Cimone 150 – Zona Montesacro (Piazza Sempione)
Costo:  50 euro
Docente: Francesco Izzo
 

Per informazioni e approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa di Roma potete mandare una email a corsidiscritturacreativa@gmail.com oppure telefonare al numero 3483235264.

 

Annunci

Le Officine del Racconto: “Scrivere un romanzo – la costruzione della trama”

Dopo aver affrontato, nella seconda Officina, la complessità del romanzo psicologico e le scritture dell’intimità, il prossimo laboratorio di Roma del 27 ottobre illustrerà le tecniche necessarie per la costruzione delle trame. Il passaggio dall’idea iniziale alla costruzione della storia spesso è la fase più complessa e, alle volte, scoraggiante. Il laboratorio spiegherà come lavorare sul testo, come progettare e strutturare le trame, come gestire le trame principali e le sottotrame, inserire i colpi di scena e tenere viva l’attenzione del lettore.

Questo il programma della giornata del laboratorio dal titolo: “Scrivere un romanzo – la costruzione della trama”.

Tramare: elementi per la costruzione delle storie
L’architettura delle storie: introduzione
La struttura nei romanzi classici e nei romanzi moderni
Il punto di vista tematico
L’incidente scatenante
Conflitti interni ed esterni: l’arco di trasformazione del personaggio
La Domanda Drammaturgica Principale
Il punto di svolta e i colpi di scena

Testi di Charles Dickens, Victor Hugo, Virginia Woolf, John Fante, Haruki Murakami, Elsa Morante, Gabriel Garcia Marquez, Andrea Vitali e Erri De Luca.

Tramare: elementi per strutturare la trama
La struttura in tre atti
Trame e sottotrame: come gestire la trama principale e quelle secondarie
Cambiamenti ed epifanie
Creazione della tensione: il ritmo interno del romanzo
Apertura, sviluppo e climax
Come gestire la chiusura e la risoluzione dell’azione
Creare la scaletta di un romanzo
Consigli per la revisione

Testi di Jane Austen, Cesare Pavese, Fëdor Dostoevskij, Gustave Flaubert, James Ellroy, Philip Roth e Paul Auster.

Laboratorio: analisi del testo
“I fratelli Karamzov” di Fedor Dostoevskij
“La macchia umana” di Philip Roth

Per informazioni ed approfondimenti sulle modalità di partecipazione al laboratorio di scrittura creativa del 27 ottobre potete mandare una email a corsidiscritturacreativa@gmail.com oppure telefonare al numero 348 3235264